ArcipelagoCloud

Desktop Management

Descrizione del Servizio

VirtualDesktop è la soluzione per le Aziende che necessitano di postazioni lavoro efficienti affidabili e sicure, con sistemi operativi ed applicativi aggiornati, sempre disponibili e raggiungibili da qualunque luogo tramite internet.

Con VirtualDesktop l’Azienda può affidare in outsourcing l’erogazione dei servizi desktop liberandosi degli oneri di gestione dei sistemi operativi e dei software di base.

VirtualDesktop sfrutta le più recenti tecnologie di virtualizzazione rendendo disponibili e raggiungibili i desktop Windows da qualunque tipo di device sia esso un thin client, un notebook, un tablet o uno smartphone e qualunque sia la connessione disponibile.

Come funziona e quali sono i vantaggi?

Il concetto che sta alla base di VirtualDesktop è semplice: consente la separazione del Sistema Operativo dell’endpoint, delle applicazioni e dei dati dall’hardware sottostante.

I desktop sono dinamicamente assemblati a richiesta e distribuiti in base alle esigenze di ogni utente stanti alcuni vincoli della piattaforma.

Agli utenti il desktop virtuale si presenta con le stesse modalità di base di utilizzo del loro PC gestito localmente, ma con numerosi vantaggi importanti:

  • è possibile accedere allo stesso identico desktop attraverso qualsiasi dispositivo, da qualsiasi ubicazione, eliminando perdite di produttività dovute a un PC guasto, perso o che semplicemente è in un luogo diverso da quello di lavoro;

  • analogamente, gli utenti non devono più trasportare un portatile da un luogo ad un altro o armeggiare con dischi esterni; al contrario, essi diventano indipendenti dall’hardware e sono in grado di iniziare a lavorare in qualsiasi momento utilizzando qualsiasi computer.

  • l’eliminazione del software installato localmente rimuove i potenziali conflitti dei software locali eliminando così intere categorie di problemi legati ad applicazioni che riducono notevolmente la produttività;

Ma il vero valore della virtualizzazione desktop risiede nell’impatto che essa ha sul modello di organizzazione IT. Quale fondamenta di una nuova architettura desktop, la virtualizzazione desktop libera l’IT da molti dei costi e dei vincoli degli approcci tradizionali rendendo nel contempo possibile
l’implementazione di nuove tecnologie in modo decisamente più rapido ed economico.
Ulteriori vantaggi della virtualizzazione desktop sono:

  • Sicurezza e gestione centralizzata dei dati: piuttosto che avere i dati degli utenti memorizzati localmente, situazione pericolosa dal punto di vista della sicurezza, la remotizzazione delle informazioni consente di accedere istantaneamente ai dati e alle risorse aziendali, di elaborarli e distribuirli laddove necessario. In caso di perdita dell’endpoint, furto o guasto, tutte le risorse rimangono al sicuro nel datacenter.

  • Gestione centralizzata delle identità e dei profili: l’accesso a ogni dispositivo, in qualsiasi momento e ovunque viene fornito grazie a una gestione centralizzata dei profili e delle identità. Quando un utente si collega gli vengono fornite le sue informazioni, applicazioni e impostazioni. I trasferimenti e le partenze dei dipendenti possono essere gestiti nel giro di minuti, piuttosto che di giorni poiché le risorse necessarie sono semplicemente reindirizzate agli utenti abilitati.

  • Gestione centralizzata delle applicazioni e delle patch: la virtualizzazione desktop riduce notevolmente i costi di manutenzione e gestione delle applicazioni. L’installazione di patch al Sistema Operativo o a un’applicazione può essere eseguita una volta sola per tutti gli utenti dell’azienda. Se un’applicazione non funziona, i sistemi di failover si attivano per distribuire una nuova applicazione senza alcuna interruzione o addirittura senza che l’utente finale se ne accorga.

  • Attività di back-up e recovery centralizzate (opzionale): le attività di backup e recovery di tutti i dati, impostazioni e applicazioni degli utenti diventano decisamente più rapide, semplici ed efficienti poiché tutte le risorse aziendali risiedono nel datacenter.

  • Supporto più snello: Un dispositivo guasto può essere sostituito facilmente senza dover trasferire dati, applicazioni e personalizzazioni dell’utente.